Associazione di Professionisti della Mediazione Brain Med - 800 211333

Pino De Sario


Psicologo sociale, docente formatore, specialista in facilitazione, professore all’ Università di Pisa.
Formatore docente sui temi del lavoro di gruppo, della negoziazione, delle emozioni, stress, sicurezza, benessere organizzativo; specialista in facilitazione, aiuto diretto presso riunioni e gruppi critici e negativi, nelle difficoltà e discriminazioni del lavoro operativo; consulente al cambiamento collettivo, piani di azione, culture organizzative, gestioni delle resistenze, programmi di partecipazione e cambiamento; coaching di gruppo, conduzione e supervisione alle dinamiche di gruppo, mix emotivi profondi, direttore della Scuola Facilitatori.

Principali incarichi

  1. Professore incaricato Università di Pisa, presso il Corso di laurea in "Scienze per la pace"
  2. Membro del Comitato scientifico del CISP, Centro Interdisciplinare Scienze per la Pace, Università di Pisa
  3. Docente associato SIB, Società Italiana di Biosistemica, diretta dal prof. Jerome Liss
  4. Coordinatore di area Comunicazione conflitto e docente della SIPL, Scuola inter. di Polizia locale, Modena
  5. Direzione della Scuola Facilitatori

Psicologo sociale, sviluppa da anni una prospettiva particolare ai temi, studiatissimi, del gruppo e del cambiamento individuale e organizzativo. Sfruttando le sue conoscenze e le sue esperienze a livello di psicologia dei gruppi (La Sapienza, Roma), di neurobiologia delle emozioni (Master in Biosistemica) e di organizzazione del gruppo di lavoro (Specializzazione, Sib), Pino De Sario riesce a fare sintesi e applicazione nel vasto panorama di riferimento, spingendo le competenze sociali a interfacciarsi con le abilità manageriali, per una nuova sintesi codificata nel nuovo costrutto, denominato Facilitazione esperta (2005).

Le sue aree di studio e applicazione sono lo sviluppo della Facilitazione esperta nelle organizzazioni e nel sociale, la dinamica di gruppo, le competenze sociali, l'integrazione di fattori emotivi e fattori motivazionali indirizzati all'azione. In tale senso codifica le mappe e i metodi in un modello, il Face-model (2010). La Facilitazione, nuovo approccio accomunabile alle forme di comportamento prosociale e di empowerment, è tuttavia affrontata con una prospettiva dinamica, non positivista, che mette al centro le numerose forme di condotta disfunzionale, di ordinaria barriera e malinteso interpersonale, via via fino a forme più specifiche di conflitto, stress, burnout, passività, devianza, cinismo. Da qui, coi metodi biosistemici della gestione della negatività e la messa a punto della "capacità negativa", l'ipotesi di ricerca diviene elettrizzante: sapere cioè trasformare l'avversità e l'impasse in risorsa e opportunità.

Docente di Comunicazione nel conflitto, al Corso di Laurea in Scienze per la Pace all'Università di Pisa. Insegna inoltre all'Università di Siena, al Master di Counseling e Formazione relazionale, oltre che alla Società Italiana di Biosistemica e in altre numerose scuole e organizzazioni.
La sua ultima ricerca è tradurre i contenuti educativi della Facilitazione esperta in aiuto diretto sul campo, presso riunioni e gruppi difficili, demotivati e complessi. A tale scopo sta progettando forme innovative di "service" e di "sportello". Fonda nel 2007 la Scuola Facilitatori, di cui è anche direttore scientifico. E' autore di numerosi libri, tra cui: La Facilitazione in Sanità (Pensiero scientifico, 2012), L'Insegnante facilitatore (Meridiana, 2011), Far funzionare i gruppi (Angeli, 2010), Ecologia della comunicazione (Xenia, 2010), La riunione che serve (Angeli, 2008), Il facilitatore dei gruppi (Angeli, 2006), Professione facilitatore (Angeli, 2005), Non solo parole (Angeli, 2002), Buone parole (Equilibri, 1998).

Lascia i tuoi dati e un nostro esperto ti ricontatterà presto

I campi contrassegnati da * sono obbligatori



Perche' BrainMed

Documenti Ufficiali

Documenti e normative

Formazione

Diventa mediatore professionista!
Visualizza i nostri corsi!

Sportello Informativo

Il nostro canale diretto
di comunicazione
con l’utenza!

Vantaggi

Investi in una specializzazione
di eccellenza

Finalità associative

Scopri le nostre finalità

Call Center

Contattaci ora!!!

Brochure

Visualizza la brochure

Corsi

Corsi